header_social_language_piccola2.jpg
varano_bannerNew.jpg
 
 
 
RISULTATI GARE ED EVENTI 2009 ::: 3ª Prova MOTOESTATE
Risultati gare del 31/05/09

3ª Prova Trofeo MOTOESTATE, Dunlop Championship Cup, Trofeo Maxi Scooter



logo_ducale.jpg


str_me_310509_1.jpg
Resoconto gare del 31/05/2009
Terza prova per il Trofeo Motoestate in programma sul circuito di Varano, ricca di colpi di scena e record della pista. Dopo le prime due prove corse su pista bagnata, sembrava che la pioggia caratterizzasse anche questa terza prova.

Al via alla mattina la classe 600 Dunlop, con tutti i piloti in griglia costretti a montare le “rain”. Vittoria per Marchesi dopo una bella rimonta che precedeva nell’ordine Carlini e Besana.
Nella successiva gara del Dunlop Championship, i dubbi assalivano i piloti in griglia sul tipo di gomma da montare: in alcuni tratti la pista era ormai asciutta mentre in altri era ancora umida. La rischiosa scelta delle “slick” comunque sorrideva agli audaci, consegnando la vittoria, dopo una bella bagarre, a Lini che regolava Baratti e Giglioli. Quarto posto per il poleman Cristini con le sue “rain” ormai sule tele.

Apertura nel pomeriggio con la 600 aperta del Motoestate. Al via il più lesto era Vino che si portava in testa ai trentadue partenti con una staccata da brivido alla Nuova Variante. Pessima partenza di Traversaro e ancor più di Castellani che rimanevano intruppati nel plotone degli inseguitori. Ma Traversaro cambiava marcia ed al terzo giro si portava al comando seguito da Vino, Bonecchi e Bertoldo. Quando sembrava che il pilota ligure potesse fare il vuoto, un incredibile Castellani rimontava dalla quinta posizione portandosi elle spalle del leader della corsa. Dal nono giro il parmensse si incollava agli scarichi della Honda di Traversaro che ribatteva colpo su colpo girando di passo in 1’09 basso. Sotto la bandiera a scacchi transitava per primo Traversaro, secondo un indomito Castellani, terzo Vino. Il podio allargato del Motoestate premiava anche Bonecchi e Pagnoni giunti quarto e quinto.

Nella classe Open ottima partenza di Galante che infilava la prima curva davanti ad Accornero, Sciacca, Fioroni e Deluca. Il pilota ducale al comando, imponeva un ritmo altissimo alla gara facendo segnare il nuovo record del tracciato. Ma nella sua scia risaliva Sciacca che non mollava l’osso insidiando Galante fino all’ultimo giro, mentre Accornero perdeva contatto. Vinceva Galante, secondo Sciacca e terzo Accornero; quarto Deluca che precedeva in volata Fioroni.

Non c’era tempo di smaltire l’adrenalina della classe Open che subito in pista si assisteva ad una gara della 600 Stock incerta più che mai. Al via era Vivaldi che bruciava sullo scatto il poleman Brunelli seguito da Morreale partito a razzo dalla seconda fila. Proprio quest’ultimo però vanificava il tutto con una scivolata alla prima Esse due giri dopo. Era così De Luca comandare il gruppo degli inseguitori con Rinaldi e Carniglia. Vivaldi non mollava la leadership e nonostante gli attacchi ripetuti di De Luca andava a vincere la gara davanti al pilota piemontese. Terzo posto per Brunelli, e lotta fino al traguardo tra Raimondo e Carniglia giunti rispettivamente quarto e quinto.

Ultima gara del pomeriggio la 1000 Stock: pronti via e una scivolata al Tornantino costringeva il direttore di gara ad esporre la bandiera rossa. Nuovo start ed Accornero si metteva i testa al gruppo allungando leggermente nei primi giri. Ma alle sue spalle rinveniva Longhin che, nel corso del quarto giro, si portava in testa. La corsa si decideva all’ultimo giro: i due contendenti arrivavano alla prima Esse aggrappati ai freni con Accornero che si infilava all’interno mentre Longhin finiva largo compiendo una escursione nell’erba che gli costava diverse posizioni. Vittoria per Accornero, secondo Viani e terzo Pezzani. Ma la gara non finiva qui: in sede di verifiche tecniche veniva squalificato Pezzani, consentendo al giovane Perri di occupare il gradino più basso del podio facendo scalare quarto Dall’aglio e quinto Rinaldi.

Il Trofeo Motoestate lascia Varano per disputare le ultime due prove sull’autodromo di Franciacorta, rompendo l’ormai classica tradizione che vedeva la disputa dell’ultima, e spesso decisiva, prova al “Riccardo Paletti”. Prossimo appuntamento con le due ruote a Varano sarà il Legend On Tour Harley Davidson in programma il 20 e 21 Giugno.



Classifiche gare del 31/05/2009
pdf Classe 600 Aperta (24 kb)
pdf Classe OPEN (24 kb)
pdf Classe 600 Dunlop (23 kb)
pdf Classe 1000 Dunlop (23 kb)




Tabellini Crono
Scarica tutti i file .pdf delle prove e delle gare.
zip 600 Aperta (277 kb)
zip 600 Superstock (269 kb)
zip Open (265 kb)
zip 1000 Superstock (322 kb)
zip Maxi Scooter (217 kb)








str_me_310509_2.jpg




sponsor_me_2008.jpg



 
alfa_banner_basso_sito.jpg